Servizi e prodotti per la casa, il giardino, il tempo libero
Costruiamo insieme il portale dell'edilizia ticinese
  Cerca un prodotto  
 

 
  NEWSLETTER  
 
Registrati ora alla newsletter!
Otterrai un’offerta esclusiva di benvenuto oltre a promozioni a te riservate.
 
Costruiamo insieme
 
Lo specialista del mese
Mygrin
 L’unico sistema di taglio brevettato che permette di tagliare il prato senza lasciare residui

Mygrin
 

Grin ha brevettato un sistema di taglio che permette di centrifugare e polverizzare l’erba. Questo significa tagliare l’erba nelle stesse condizioni e con lo stesso risultato di una macchina tradizionale, eliminando il lungo e faticoso problema di riempire sacchi di erba e doverli smaltire, operazioni che rappresentano circa il 75% del tempo impiegato per tagliare l’erba.
Funzionamento delle macchine Grin
L’erba tagliata rimane sospesa per alcune frazioni di secondo all’interno della speciale calotta. Qui viene centrifugata grazie al vortice creato dal movimento della lama.
In questo modo l’erba perde la maggior parte del suo volume e viene polverizzata in particelle piccolissime e praticamente invisibili. Queste particelle ricadono direttamente sul terreno (non sul manto erboso!) e vengono assorbite in brevissimo tempo.
Il sistema brevettato Grin è l’unico che permette di tagliare l’erba, con la stessa frequenza e alle stesse altezze di una macchina tradizionale con cesto, senza lasciare residui apprezzabili.
In questo modo:
•si riducono enormemente i tempi di taglio, non fermandosi per svuotare il cesto di raccolta
•si eliminano completamente tutte le incombenze legate allo smaltimento dell’erba tagliata:
viaggi in discarica, manutenzione solo nel giorno di ritiro del rifiuto organico, pulizia della macchina usata per trasportare l’erba, ecc..
Grin ha una gamma completa di modelli che vanno dalla macchina elettrica alle macchine professionali. Ogni utilizzatore, privato o professionale, ha a disposizione la macchina più adatta alle proprie esigenze.
Le macchine Grin sono tutte macchine:
Robuste: struttura in acciaio, assali rinforzati, ruote in acciaio con doppi cuscinetti a sfera su ogni modello
Maneggevoli: ingombro ridotto e leggerezza
Potenti e affidabili: motore e, nei modelli semoventi, trazione di alta qualità
Funzionali: manico ripiegabile e regolazione dell’altezza di taglio mediante un’unica leva su ogni modello.
Per saperne di più
>> Visualizza il sito internet
SALA FERRAMENTA SA è diventato distributore esclusivo per  tutta la Svizzera delle macchine Grin.
Non esitare a contattarli tramite mail: info@sala-sa.ch
o telefonicamente ai numeri
+41 (91) 862 42 42 e +41 (91) 994 88 08

 
News in evidenza

Gocycle
Il veicolo elettrico a due ruote che combina potenza, portabilità e stile per spostarsi senza sforzo, a zero emissioni e basso costo.
>>Per saperne di più

La sindrome dell'edificio malato
Nel numero di giugno 7 luglio 2010 della pubblicazione VIVERE, rivista bimestrale in lingua italiana distribuita gratuitamente, da oltre 20 anni, nelle farmacie del Cantone Ticino e del Grigioni italiano, è presente un redazionale su LA SINDROME DELL’EDIFICIO MALATO: i rimedi per vivere sano l’ambiente della propria casa.
Sindrome dell'edificio malato
>>Per saperne di più
Edilizia Bio-Eco
Nell'ambito della sua strategia di attenzione alle problematiche ambientali ed alla qualità della vita, Edilcentro si sta impegnando in una serie di azioni miranti ad affiancare i progettisti e le imprese di costruzioni nell'ambito dello sviluppo sostenibile.
Edilizia Bio-Eco
>>Per saperne di più
Il marchio Bio – Eco di Edilcentro
Per meglio riconoscere i prodotti destinati ad una edilizia bio-ecologica che tenga conto degli aspetti ambientali legati alla costruzione e delle sue conseguenze sulla salute degli abitanti, Edilcentro ha introdotto il marchio Bio-Eco.
Il marchio Bio-Eco di Edilcentro
>>Per saperne di più
 
Porte blindate Gardesa Torna indietro

La porta blindata è la prima difesa concreta delle abitazioni contro furti e rapine. Sceglierla con attenzione è quindi decisivo per avere un prodotto sicuro e di qualità; Si tratta, infatti, di scegliere un prodotto destinato a proteggere la casa dalle intrusioni. Una porta blindata deve essere solida e resistente; per la struttura interna, alcuni accorgimenti di fabbricazione e la presenza di tecnologie avanzate sono studiati per scoraggiare e impedire i tentativi di scasso, anche di ladri professionisti. La validità di queste caratteristiche in una porta blindata è verificabile, grazie alle normative europee e alle certificazioni.

Posta all’ingresso di casa, la porta blindata è il primo elemento distintivo dell’abitazione: deve essere ben curata nelle rifiniture e nella qualità dei pannelli. Deve essere di facile installazione per gli operatori e semplice per gli utenti. Deve, infine, essere garantita e, dato da non trascurare, avere il giusto equilibro tra qualità e prezzo.
GARDESA è un'azienda leader nel settore che ha saputo unire una grande sicurezza ed una eleganza inconfondibile. Le sue porte blindate sono il frutto di brevetti, di materiali selezionati, di controlli rigorosi e di certificazioni internazionali. La loro tecnologia è poi rivestita con una forte attenzione allo stile delle persone.
La sua offerta prevede un'ampia gamma di soluzioni atte a soddisfare i diversi gusti estetici dei clienti e che offrono diversi livelli di sicurezza, certificati da istituti di ricerca indipendenti e accreditati. Chi acquista una porta così riconosciuta ha la certezza che il prodotto è stato testato e ,sulla base degli strumenti utilizzati per il tentativo di scasso e il tempo di resistenza della porta durante il test, è stata assegnata la classe.
La scala della normativa prevede sei classi, definite in ordine progressivo e per tutte le tipologie di edifici: da quelli privati ai locali pubblici, fino agli istituti con particolari esigenze di sicurezza come gioiellerie, banche, ambienti militari, ospedali, ambasciate.
 

 

Per le abitazioni, le classi consigliate vanno dalla 2 alla 4.
Gardesa offre sia porte di livello medio, certificate in classe 2, sia prodotti che offrono ottime garanzie di sicurezza, come la classe 3 e porte assegnate alla classe 4 contro tentativi di scasso sofisticati.

  • CLASSE 2: resiste allo scassinatore occasionale che utilizza, per il tentativo di effrazione, attrezzi semplici come cacciaviti, pinze regolabili, tenaglie, cunei in legno o plastica, chiave inglese.
  • CLASSE 3: resiste a tentativi di intrusione condotti con strumenti semplici (usati per la Classe 2), ma anche con il piede di porco.
  • CLASSE 4: assegnata ai portoncini blindati che possono resistere, oltre alle forzature comprese
    nelle classi precedenti, all’azione di: scalpello, tagliolo a freddo, martello, ascia, seghetto a mano, minisega, tronchese a lama, cesoia, trapano elettrico.

 
L’isolamento acustico delle porte blindate Gardesa è garantito da appositi pannelli coibentati e fonoassorbenti, che abbattono i rumori provenienti dall’esterno di 34,5 decibel e di 38,5 decibel.
 

  Le porte Gardesa possono inoltre essere equinpaggiate da Sentinel, un dispositivo che rende la porta blindata un sistema antieffrazione attivo. Sentinel è infatti un accessorio senza fili, applicato all’interno della porta blindata, allo scopo di generare un allarme in caso di tentativo di effrazione. Non necessita di alimentazione elettrica, ma utilizza semplici pile.
Una porta blindata equipaggata con Sentinel, non solo si oppone, ma “reagisce” ai tentativi di attacco quali perforazione, urto violento, forzatura, emettendo un forte allarme acustico che mette subito in fuga il ladro.

Per saperne di più:
http://www.edilcentro.ch/news/porte_gardesa_rivenditori.asp
Scarica il depliant di presentazione porte Gardesa (3.247 KB)
Scarica il depliant Sistema Sentinel Gardesa (620 KB)
Scarica il depliant Sicurezza Gardesa (434 KB)

  Torna indietro
     
 
  COSTRUIAMOINSIEME.CH - il portale dell’edilizia ticinese

by www.deltamarket.com